giovedì 28 novembre 2013

La Rubrica dello Slang Italiano: Fare una vasca.

Oggi parliamo di una frase che si utilizza in Italia molto usata soprattutto tra i più giovani ossia: "farsi una vasca", "fare una vasca".
La frase è formata dal verbo fare (hacer in spagnolo), mentre vasca è un nome femminile che indica un recipiente di grandi dimensioni che si utilizza per raccogliere l'acqua, probabilmente deriva dal latino Vascula (diminutivo di vaso) o forse anche dal Basco (Euskara lingua parlata nei paesi Baschi) dove vasca significa proprio recipiente.


Una vasca ai Fori Romani (Casa delle Vestali)

Sicuramente avrete sentito dire vasca da bagno ma fare una vasca viene utilizzato anche in piscina (che per l'appunto è una vasca gigante eheheh), fare una vasca in piscina consiste nel "percorrere" nuotando l'intera lunghezza della medesima.


Proprio da questo significato prende spunto la frase di oggi "fare o farsi una vasca" che di solito viene utilizzata dai più giovani per indicare una passeggiata per il corso della città o per una via principale, in altro modo anche detto "fare su e giù per il corso" la frase prende spunto proprio dal "percorso" che fa un nuotatore che va da una sponda all'altra della piscina tocca e torna indietro.
In spagnolo probabilmente si traduce con "dar una vuelta".

Ed ora qualche esempio per chiarire:
Luca ti va di andare a fare una vasca in centro?
Ehi Marco abbiamo fatto già 4 vasche oggi (per il Corso).
Dai un'altra vasca, arriviamo a quel bar che mi piace molto e poi andiamo a casa.

E voi andate a fare vasche al centro?


3 commenti:

  1. grz ,Angelo scopri sempre parole nuove.Adesso quando esco coi miei amici gli diro' : andiamo a fare un vasca al centro. un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per leggere il blog ^_^ eheheh... cerco di trovare parole curiose usate in gergo o delle volte quasi dialettali... ^_^

      Elimina
  2. Non era meglio il semplice "facciamoci un giro"?

    RispondiElimina